Antica Mesopotamia per bambini

Panoramica
Cronologia della Mesopotamia
Grandi città della Mesopotamia
Lo Ziggurat
Scienza, invenzioni e tecnologia
Esercito assiro
Guerre persiane
Glossario e termini

Civiltà
Sumeri
Impero accadico


Impero babilonese
Impero assiro
Impero persiano
Cultura
Vita quotidiana della Mesopotamia
Arte e Artigiani
Religione e divinità
Codice di Hammurabi
Scrittura sumera e cuneiforme
Epopea di Gilgamesh

Persone
Famosi re della Mesopotamia
Ciro il Grande
Dario I
Hammurabi
Nabucodonosor II

L'antica Mesopotamia si riferisce al luogo in cui gli umani formarono per la prima volta le civiltà. Fu qui che le persone si riunirono per la prima volta nelle grandi città, impararono a scrivere e crearono governi. Per questo motivo la Mesopotamia è spesso chiamata la 'Culla della civiltà'.

Mappa della Mesopotamia e della Mezzaluna Fertile
Mappa della Mesopotamiadi Atanas Kostovski
Geografia

La parola Mesopotamia significa 'la terra tra i fiumi'. Quando la gente dice Mesopotamia si riferisce a una sezione di terra in Medio Oriente tra e intorno ai fiumi Tigri ed Eufrate. Oggi questo terreno si trova principalmente nel paese dell'Iraq . Ci sono anche porzioni nell'Iran sud-occidentale, nella Turchia sud-orientale e nella Siria nord-orientale.

Il cuore della Mesopotamia si trova tra i due fiumi nel sud dell'Iraq. La terra è fertile e c'è molta acqua intorno ai due fiumi principali per consentire l'irrigazione e l'agricoltura.

Civiltà ed imperi

I primi coloni in Mesopotamia iniziarono a radunarsi in piccoli villaggi e città. Man mano che imparavano come irrigare la terra e coltivare raccolti nelle grandi fattorie, le città si ingrandirono. Alla fine queste città divennero grandi città. Nuove invenzioni come il governo e la scrittura furono create per aiutare a mantenere l'ordine nelle città. Si è formata la prima civiltà umana.

Sumer - I Sumeri furono i primi umani a formare una civiltà. Hanno inventato la scrittura e il governo. Erano organizzati in città-stato dove ogni città aveva il proprio governo indipendente governato da un re che controllava la città e i terreni agricoli circostanti. Ogni città aveva anche il suo dio principale. La scrittura, il governo e la cultura sumeri avrebbero aperto la strada alle civiltà future.

Akkadians - Gli accadici sono venuti dopo. Formarono il primo impero unito in cui le città-stato dei Sumeri erano unite sotto un unico sovrano. La lingua accadica ha sostituito la lingua sumera durante questo periodo. Sarebbe la lingua principale in gran parte della storia della Mesopotamia.

Babilonesi - La città di Babilonia divenne la città più potente della Mesopotamia. Nel corso della storia della regione, i babilonesi sarebbero ascesi e caduti. A volte i babilonesi creavano vasti imperi che governavano gran parte del Medio Oriente. I babilonesi furono i primi a scrivere e registrare il loro sistema di leggi.

Assiri - Gli Assiri provenivano dalla parte settentrionale della Mesopotamia. Erano una società guerriera. Hanno anche governato gran parte del Medio Oriente in tempi diversi nella storia della Mesopotamia. Molto di ciò che sappiamo sulla storia della Mesopotamia proviene da tavolette di argilla trovate nelle città assire.

Persiani - I persiani misero fine al dominio degli Assiri e dei Babilonesi. Hanno conquistato gran parte del Medio Oriente, compresa la Mesopotamia.

Fatti interessanti sulla Mesopotamia
  • La legge babilonese creata dal re Hammurabi, il Codice di Hammurabi, potrebbe essere la più antica legge scritta del mondo.
  • Ai Sumeri viene spesso attribuito il merito di aver inventato la ruota.
  • Al centro di ogni grande città c'era un tempio al dio della città chiamato ziggurat.
  • I fiumi Tigri ed Eufrate sono entrambi lunghi oltre 1.000 miglia.
  • Poiché è qui che le persone hanno iniziato a scrivere, la Mesopotamia è spesso chiamata il luogo in cui è iniziata la storia.
  • La Mesopotamia fa parte di un'area più ampia che gli archeologi chiamano Mezzaluna Fertile.
  • Molti degli edifici, dei muri e delle strutture sono stati realizzati con mattoni essiccati al sole. Questi mattoni non durarono a lungo, quindi ben poche città dell'antica Mesopotamia sono ancora in piedi.
  • Molto di ciò che sappiamo sulla storia mesopotamica proviene da migliaia di tavolette di argilla trovate nella biblioteca della città assira di Ninive.