Brocca Molly per bambini

Molly Pitcher



Chi era Molly Pitcher?

Molly Pitcher era una donna della guerra rivoluzionaria. Ci sono molte storie su come Molly ha combattuto in diverse battaglie durante la guerra. Nella maggior parte delle storie, prende coraggiosamente il comando di sparare con un cannone per il marito ferito.

Era una persona reale?

In generale, gli storici credono che le storie su Molly siano folclore, ma che si basino su racconti reali su un certo numero di donne reali. Le due più famose di queste donne sono Mary Ludwig Hays e Margaret Corbin.
Molly Pitcher
Pubblicato da Currier e Ives



Da dove viene il nome 'Molly Pitcher'?

Molly Pitcher è probabilmente un soprannome usato dai soldati per le donne che portavano l'acqua sui campi di battaglia. Il nome 'Molly' veniva spesso usato come soprannome di 'Mary'. Il nome 'Brocca' deriva probabilmente dalle brocche che usavano per trasportare l'acqua.

I cannoni utilizzati durante la guerra rivoluzionaria dovevano essere costantemente raffreddati con acqua fresca. Dopo aver sparato un colpo, i soldati avrebbero immerso una spugna attaccata all'estremità di una bacchetta e poi pulito l'interno della canna.

Mary Ludwig Hays

Mary Ludwig Hays è spesso citata come fonte d'ispirazione per le storie di Molly Pitcher. Mary è cresciuta in Pennsylvania e poi ha sposato un barbiere di nome William Hays. Quando William si arruolò nell'esercito continentale, Mary divenne una seguace del campo. A Valley Forge ha aiutato a prendersi cura dei soldati facendo il bucato, pulendo e cucinando.

Il marito di Mary divenne un artigliere che lavorava in una squadra che caricava e sparava cannoni. Mary ha aiutato essendo una portatrice d'acqua. Ogni volta che la squadra aveva bisogno di acqua per il cannone le gridava 'Molly, abbiamo bisogno di un altro lanciatore!', Forse dandole il soprannome di Molly Pitcher.

Durante la battaglia di Monmouth, Mary stava lavorando come portatrice d'acqua quando suo marito fu ferito. Mary lo stava guardando caricare il cannone per molto tempo e sapeva esattamente cosa fare. Ha subito preso il posto di lui al cannone e ha combattuto per il resto della giornata.

Ad un certo punto durante la battaglia, una palla di moschetto nemica volò proprio tra le gambe di Mary. Mary ha coraggiosamente fatto l'osservazione 'Sono fortunata che non sia passata un po 'più in alto', poi ha continuato a caricare il cannone.

Margaret Corbin

Un'altra donna che ha ispirato la leggenda di Molly Pitcher è stata Margaret Corbin. Margaret era la moglie di John Corbin, un artigliere dell'esercito continentale. Il soprannome di John per Margaret era 'Molly'. Simile a Mary Hays, Margaret ha lavorato come seguace del campo e anche come portatrice d'acqua per i cannoni.

Margaret stava trasportando l'acqua per i cannoni nella battaglia di Fort Washington a New York quando suo marito fu ucciso. Ha subito preso il comando di sparare con il suo cannone. Mentre gli inglesi avanzavano, Margaret finì sotto un fuoco pesante e rimase ferita quando una palla di moschetto le colpì il braccio. Alla fine gli inglesi vinsero la battaglia e Margaret fu fatta prigioniera. Poiché era ferita, gli inglesi la lasciarono libera sulla parola.

Fatti interessanti su Molly Pitcher
  • La leggenda narra che George Washington abbia ringraziato personalmente Mary Hays per il suo coraggio durante la battaglia di Monmouth.
  • Mary Hays era conosciuta come 'Sergeant Molly' dopo la battaglia di Monmouth.
  • Margaret Corbin è stata la prima donna negli Stati Uniti a guadagnare una pensione militare per le sue azioni in battaglia.
  • Il braccio ferito di Corbin non è mai guarito bene e lei ha avuto difficoltà a usarlo per il resto della sua vita.