Sao Tome e Principe

Bandiera del paese di Sao Tome e Principe


Capitale: Sao Tome

Popolazione: 215.056

Breve storia di Sao Tome e Principe:

Sao Tome e Principe è una piccola nazione insulare al largo della costa occidentale dell'Africa. Quando fu scoperta per la prima volta dai portoghesi nel 1400, l'isola era disabitata. Alvaro Caminha costruì il primo insediamento sull'isola di Sao Tome nel 1493. Nel 1500 entrambe le isole divennero colonie del Portogallo.

Per un periodo di tempo, l'isola divenne un importante esportatore di zucchero, tuttavia questo si estinse nel 1600. Fu solo nel 1800 quando furono introdotti caffè e cacao e l'isola ebbe ancora una volta una preziosa esportazione.

Nel 1975 Sao e Principe è diventato un paese completamente indipendente. Il primo presidente è stato Manuel Pinto da Costa. È stato presidente fino al 1990.



Mappa del paese di Sao Tome e Principe

La geografia di Sao Tome e Principe

Dimensione totale: 1,001 km quadrati

Confronto delle dimensioni: più di cinque volte la dimensione di Washington, DC

Coordinate geografiche: 1 00 N, 7 00 E



Regione o continente del mondo: Africa

Terreno generale: vulcanico, montuoso

Punto più basso geografico: Oceano Atlantico 0 m

Punto più alto geografico: Picco Sao Tome 2.024 m

Clima: tropicale; caldo, umido; una stagione delle piogge (da ottobre a maggio)

Principali città: SAO TOME (capitale) 60.000 (2009)

Il popolo di Sao Tome e Principe

Tipo di governo: repubblica

Lingue parlate: Portoghese (ufficiale)

Indipendenza: 12 luglio 1975 (dal Portogallo)

Festa nazionale: Independence Day, 12 luglio (1975)

Nazionalità: Sao Tomean (s)

Religioni: Cattolici 70,3%, evangelici 3,4%, neo-apostolici 2%, avventisti 1,8%, altri 3,1%, nessuno 19,4% (censimento 2001)

Simbolo nazionale:

Inno nazionale o canzone: Totale indipendenza

Economia di Sao Tome e Principe

Industrie principali: costruzioni leggere, tessuti, sapone, birra, lavorazione del pesce, legname

Prodotti agricoli: cacao, noci di cocco, semi di palma, copra, cannella, pepe, caffè, banane, papaia, fagioli; pollame; pesce

Risorse naturali: pesce, energia idroelettrica

Principali esportazioni: cacao 80%, copra, caffè, olio di palma

Importazioni principali: macchinari e apparecchiature elettriche, prodotti alimentari, prodotti petroliferi

Moneta: buono (STD)

PIL nazionale: $ 379.000.000




** La fonte per la popolazione (stima 2012) e il PIL (stima 2011) è CIA World Factbook.

Home Page