La guida veloce e sporca di cui hai bisogno per organizzare finalmente il tuo garage

  Immagine per l'articolo intitolato La guida rapida e sporca di cui hai bisogno per organizzare finalmente il tuo garage
Foto: Gorlov-KV (Shutterstock)

Un garage è una cosa meravigliosa da avere: protegge la tua auto dagli elementi e può assorbire una quantità scioccante di disordine casuale. Ma se non stai attento, tutto quel disordine casuale trasformerà anche il garage più spazioso in un pozzo di disperazione. Se il tuo ha preso una svolta oscura, ecco come tirarlo indietro dal bordo.


Sbarazzarsi di cose che non appartengono

Che tu ci creda o no, conservare certe cose nel tuo garage può effettivamente essere pericoloso. Dal momento che di solito non sono climatizzati o sicuri come la casa principale, i garage sono un brutto posto per un elenco sorprendentemente lungo di oggetti. Ecco alcuni dei più comuni, secondo un post sul blog di BobVila.com :

  • Articoli sensibili alla temperatura e/o all'umidità: Vernici, alcuni solventi, cibo in scatola o barattoli, mobili in legno, strumenti musicali, dischi ed elettronica
  • Produttori di fumi pericolosi come propano e benzina
  • Esca per parassiti come libri, carte, cartone, biancheria da letto, vestiti, legna da ardere, cibo per animali domestici, mangime per uccelli e semplice vecchia spazzatura
  • Frigoriferi: Non riescono a tenere il passo con gli sbalzi di temperatura e umidità (e usano una tonnellata di elettricità nel processo)
  • Qualcosa di particolarmente fragile o di valore

Eliminare prima tutte le cose pericolose dovrebbe liberare spazio. Se non è abbastanza, puoi farlo passare al decluttering 'normale'. come necessario.

Trova una direzione per lo spazio

Esistono milioni di modi diversi per rendere lo spazio in garage meno orribile e più utile. Prima di tuffarti in un enorme progetto di riorganizzazione, dovresti probabilmente capire come si presenta la configurazione del tuo garage ideale. Vuoi spazio utilizzabile (magari per una palestra o un'officina), più spazio di archiviazione o un po' di entrambi? Cosa ti impedisce attualmente di farlo accadere?

Potresti non avere risposte solide a queste domande fin dall'inizio, e va bene. I garage sono, per progettazione, solo uno spazio vuoto, quindi le tue opzioni sono quasi illimitate e potresti cambiare idea una volta che inizi a spostare le cose. Mantieni uno schema approssimativo del tuo piano nella parte posteriore della testa e torna su di esso se necessario.


Sposta tutto dal pavimento e sui muri

Ora arriva la parte divertente: togliere le cose dal pavimento e toglierti di mezzo. Ciò richiede quasi sempre di rinforzare la tua situazione di archiviazione a parete, che può diventare costosa se hai in mente un aspetto specifico. Ma se riesci a sopportare un po 'di pura familiarità con la forma e la funzione, gli scaffali industriali sono fantastici. Sono robusti, personalizzabili, facili da montare e sorprendentemente economici, persino nuovi di zecca.

Questa unità Muscle Rack è enorme (alta sei piedi e larga quattro piedi!) E poco meno di $ 120 all'Home Depot, il che significa che probabilmente puoi trovare qualcosa di simile a un prezzo inferiore su Craigslist o Facebook Marketplace.


Puoi anche aggiungere spazio di archiviazione alle pareti stesse. I ripiani a parete e gli appendiabiti o gli appendiabiti sono convenienti e versatili. Per una maggiore personalizzazione, prendere in considerazione l'installazione di a pannello forato O sistema a doghe con ganci; questi sono ottimi per oggetti relativamente leggeri che richiedono un facile accesso, come strumenti portatili e alcune attrezzature sportive (pensa a mazze da hockey o lacrosse, borse, protezioni di sicurezza e caschi).

Le cose grandi, ad esempio biciclette, kayak e scale, avranno bisogno un tipo specifico di montaggio a parete . Questi sistemi di montaggio possono essere costosi e difficili da installare, ma se sei deciso ad appendere oggetti grandi e pesanti al muro, vale la pena investire in qualcosa che non crolli immediatamente.


Usa subito il tuo nuovo spazio

Riorganizzare una stanza è un processo continuo. Non importa quanto attentamente ti attieni al tuo piano, è impossibile sapere se ha funzionato finché non ci provi. Non appena hai spazio da usare, entra e usalo: prendi gli attrezzi e aggiusta qualcosa, fai un allenamento, fai un carico di bucato o prenditi un momento per assaporare la soddisfazione di un parcheggio senza ostacoli. Se il tuo piano ha ancora bisogno di qualche ritocco, lo capirai abbastanza presto.