I Franchi

I Franchi



Esempio dei Franchi e di come si vestivano
I Franchidi Albert Kretschmer
Storia

I Franchi iniziarono come un certo numero di tribù germaniche che migrarono dal nord Europa in Gallia. Qui è dove si trova oggi il paese della Francia e il nome Francia viene dai Franchi. C'erano due principali dinastie che governarono i Franchi durante il Medioevo, la dinastia merovingia e la dinastia carolingia.

Regno merovingio

I Franchi furono uniti per la prima volta sotto la guida del re Clodoveo nel 509 d.C. Ha fondato la dinastia merovingia che avrebbe governato i Franchi per i successivi 200 anni. Clodoveo guidò i Franchi nelle vittorie sui Visigoti, costringendoli dalla Gallia e in Spagna. Si convertì anche al cristianesimo e fu il primo re dei Franchi ad essere riconosciuto come re dal Papa.

Impero carolingio

La dinastia merovingia terminò quando Pipino il Breve prese il potere con il sostegno dei nobili franchi. Iniziò la dinastia carolingia che avrebbe governato i Franchi dal 751 all'843.

Carlo Magno

Il più grande sovrano dell'Impero Carolingio e dei Franchi era Carlo Magno che regnò dal 742 all'814. Carlo Magno espanse l'Impero dei Franchi fino a governarne gran parte Europa . Ha portato molte riforme ai Franchi tra cui un governo forte, leggi scritte, istruzione, standard monetari e sostegno alle arti.

sacro Romano Impero

Il 25 dicembre 800 d.C., il Papa incoronò Carlo Magno come primo imperatore del Sacro Romano Impero. Questo ha iniziato il Sacro Romano Impero. Il Sacro Romano Impero era considerato il protettore della Chiesa cattolica. Aveva anche l'appoggio della chiesa ed era considerato il capo dei monarchi in Europa.

Un impero diviso

Dopo la morte di Carlo Magno, suo figlio Luigi il Pio regnò come unico imperatore. Tuttavia, Louis aveva tre figli. Secondo la tradizione franca, l'impero era diviso tra i figli del re. Quando il re Luigi morì nell'843, l'impero franco fu diviso in tre stati separati che sarebbero poi diventati paesi dell'Europa occidentale come la Germania e la Francia.

Cultura

Per molti versi i Franchi erano al centro della cultura del Medioevo. Sono stati i Franchi a sviluppare il concetto di cavaliere e il sistema feudale .

Frankish Knight

Una delle unità più potenti dell'esercito franco era la cavalleria pesantemente corazzata. Questi soldati divennero noti come cavalieri. Poiché le armature metalliche e i cavalli da guerra erano così costosi, solo i più ricchi potevano permettersi di diventare cavalieri. Ai cavalieri veniva spesso assegnata la terra per i loro servizi in guerra. Ciò ha contribuito a sviluppare il sistema feudale.

Sistema feudale

Sotto il sistema feudale, la terra era divisa tra cavalieri o signori. In cambio della terra, i cavalieri si impegnarono a combattere per il re. Questa terra era conosciuta come feudo e sia la terra che il titolo di cavaliere erano spesso ereditati dal figlio maggiore.

Fatti interessanti sui Franchi
  • Il nome della dinastia merovingia deriva dal nonno di Clodoveo, re Merovech.
  • Clodoveo divenne re quando aveva solo 15 anni.
  • Carlo Magno era anche conosciuto come Carlo Magno o Re Carlo I.
  • Carlo Magno fondò sia la monarchia francese che quella tedesca. Il suo soprannome è il 'Padre dell'Europa'.
  • I cavalieri franchi indossavano armature di cotta di maglia di solito sotto forma di una lunga camicia chiamata usbergo.
  • La madre di Carlo Magno si chiamava 'Bigfoot Bertha'. Questo era un complemento all'epoca, il che significava che aveva attraenti piedi lunghi e stretti.
  • Il regno di Carlo Magno è talvolta chiamato il 'rinascimento carolingio'.