Edgar Degas Art for Kids

Edgar degas



  • Occupazione: Pittore, Scultore
  • Nato: 19 luglio 1834 a Parigi, Francia
  • Morto: 27 settembre 1917 a Parigi, Francia
  • Opere famose: Lezione di ballo, Lezione di ballo all'Opera, La famiglia Bellelli, Due ballerini su un palcoscenico, Orchestra
  • Stile / Periodo: Impressionismo
Biografia:

Dove è cresciuto Edgar Degas?

Edgar Degas è cresciuto a Parigi, Francia dove sua madre era una cantante lirica e suo padre un banchiere francese. I genitori di Edgar avevano soldi e lui è stato in grado di frequentare buone scuole crescendo. Sua madre è morta quando aveva tredici anni. Edgar ha mostrato un talento per il disegno da giovane e voleva diventare un artista.

Il padre di Edgar amava le arti, ma sapeva che era un modo difficile per guadagnarsi da vivere. Voleva che Edgar diventasse un avvocato. Edgar andò alla facoltà di legge, ma presto implorò suo padre di lasciarlo studiare come artista. Alla fine suo padre ha accettato di sostenere la sua carriera artistica.

Imparare a dipingere



Edgar trascorse molto tempo al Louvre, un famoso museo d'arte di Parigi. Ha copiato molti dei capolavori di artisti classici come Raffaello. Ha anche frequentato la scuola d'arte presso la School of Fine Arts. Successivamente, Edgar è andato in Italia per studiare artisti come Michelangelo e Leonardo da Vinci. Rimase con la zia che era sposata con il barone Bellelli. In seguito ha dipinto una famosa immagine della loro famiglia chiamataLa Famiglia Bellelli.

Ritorno a Parigi

Nel 1859 Degas tornò a Parigi. Voleva diventare un artista famoso. Inizialmente ha dipinto soggetti tradizionali tra cui ritratti e grandi scene storiche. Ha presentato i suoi dipinti al Salon. Il Salon era la mostra d'arte ufficiale in Francia. Per essere considerato un grande artista, i tuoi dipinti dovevano essere accettati dal Salon. Tuttavia, il Salon non è rimasto colpito dai dipinti di Degas.

Degas voleva sperimentare e provare nuovi stili di pittura. Non gli interessava dipingere la stessa vecchia cosa che voleva il Salon. Ha iniziato a incontrare altri artisti che la pensavano allo stesso modo. Volevano dipingere scene ordinarie ed esplorare luci e colori. Questo nuovo gruppo sarebbe stato presto chiamato gli impressionisti.

Impressionisti

Quando un certo numero di nuovi artisti, tra cui Degas, ha deciso di separarsi dal Salon e di organizzare la propria mostra d'arte, molte persone hanno riso di loro. Un critico ha detto che i loro dipinti sembravano incompiuti, come se fossero 'impressioni' di una scena piuttosto che dipinti finiti. Il nome è rimasto. Oltre a Degas, includevano altri artisti che facevano parte di questo gruppo Claude Monet , Pierre Renoir e Camille Pissarro.

Stile Degas

Degas si definiva un 'realista'. Voleva dipingere scene di vita reale e cercare di catturare un momento, quasi come una macchina fotografica. I suoi dipinti possono sembrare spontanei, ma ha trascorso molto tempo a pianificarli. Studiava i suoi soggetti e faceva molti schizzi prima di iniziare a disegnare.

Come molti impressionisti, a Degas piaceva sperimentare con la luce, gli angoli e la messa a fuoco. A volte i soggetti davano le spalle allo spettatore o venivano tagliati dal bordo della tela. Dipingeva i soggetti fuori centro e li faceva fare cose banali, come grattarsi la schiena o persino stirare i vestiti. Si differenziava da molti impressionisti in quanto non dipingeva all'aperto né studiava gli effetti della luce sui paesaggi.

Ballerini

Uno dei soggetti preferiti di Degas era il ballerino. Amava dipingere i ballerini che si esercitavano nelle prove o nel backstage prima di uno spettacolo. Voleva catturare la loro energia e grazia, ma anche il loro duro lavoro e impegno. Durante la sua carriera ha creato più di mille immagini di ballerini.


Prova della scena
(Clicca sull'immagine per vedere la versione ingrandita)
Legacy

La maggior parte delle persone conosce Degas come il pittore di ballerine. Gli storici dell'arte oggi lo considerano uno dei fondatori del movimento impressionista. Molti dei suoi dipinti si trovano nei principali musei del mondo.

Fatti interessanti su Edgar Degas
  • Quando era più giovane la sua famiglia scriveva il cognome 'de Gas'. L'ha cambiato in Degas quando era più grande.
  • La sua vista è fallita più tardi nella vita, rendendo difficile per lui dipingere con gli oli. Durante questo periodo dipinge usando i pastelli.
  • Raramente considerava un dipinto completo, volendo sempre migliorarlo.
  • Non è mai stato sposato.
  • Si chiama la sua scultura più famosaLa piccola ballerina di quattordici anni. È l'unica scultura che ha esposto durante la sua vita.
  • Una volta disse: 'L'arte non è ciò che vedi, ma ciò che fai vedere agli altri'.
Altri esempi dell'arte di Edgar Degas:


La lezione di ballo
(Clicca per vedere la versione ingrandita)

Ballerini al bar
(Clicca per vedere la versione ingrandita)

Prove di balletto
(Clicca per vedere la versione ingrandita)