Guatemala

Bandiera del paese del Guatemala


Capitale: Guatemala

Popolazione: 17.581.472

Breve storia del Guatemala:

Il Guatemala ospitava il antica civiltà dei Maya . Questa era una civiltà potente e avanzata che ne costruì molte piramidi che possiamo ancora visitare oggi. La civiltà Maya raggiunse il suo apice dal 250 d.C. al 900 d.C. in quello che fu chiamato il periodo classico. Quando gli europei arrivarono nel XIV secolo, la civiltà Maya era già in declino. Il conquistador spagnolo Pedro de Alvarado sconfisse i Maya nel 1524 e l'area divenne una colonia spagnola. A causa di disastri naturali, il Guatemala ha avuto tre diverse capitali. La prima è stata Ciudad Vieja che è stata distrutta da un terremoto e inondazioni. La seconda è stata Antigua, anch'essa distrutta dai terremoti. La terza capitale è stata fondata nel 1776, Città del Guatemala.

Nel 1821, il Guatemala ottenne l'indipendenza dalla Spagna e divenne parte dell'Impero messicano. Successivamente divenne per un breve periodo membro delle Province Unite dell'America Centrale.



Mappa del paese del Guatemala

La geografia del Guatemala

Dimensione totale: 108,890 km quadrati

Confronto delle dimensioni: leggermente più piccolo del Tennessee

Coordinate geografiche: 15 30 N, 90 15 W.

Regione o continente del mondo: America Centrale

Terreno generale: principalmente montagne con pianure costiere strette e altopiano calcareo ondulato

Punto più basso geografico: Oceano Pacifico 0 m

Punto più alto geografico: Volcan Tajumulco 4.211 m

Clima: tropicale; caldo, umido in pianura; più fresco negli altopiani

Principali città: GUATEMALA CITY (capitale) 1.075 milioni (2009), Mixco, Villa Nueva

Il popolo del Guatemala

Tipo di governo: repubblica democratica costituzionale

Lingue parlate: Spagnolo 60%, lingue amerindie 40% (23 lingue amerindi ufficialmente riconosciute, tra cui Quiche, Cakchiquel, Kekchi, Mam, Garifuna e Xinca)

Indipendenza: 15 settembre 1821 (dalla Spagna)

Festa nazionale: Independence Day, 15 settembre (1821)

Nazionalità: Guatemalteco

Religioni: Credenze maya cattoliche, protestanti e indigene

Simbolo nazionale: quetzal (uccello)

Inno nazionale o canzone: Inno nazionale del Guatemala

Economia del Guatemala

Industrie principali: zucchero, tessuti e abbigliamento, mobili, prodotti chimici, petrolio, metalli, gomma, turismo

Prodotti agricoli: canna da zucchero, mais, banane, caffè, fagioli, cardamomo; bovini, ovini, suini, polli

Risorse naturali: petrolio, nichel, legni rari, pesce, chicle, energia idroelettrica

Principali esportazioni: caffè, zucchero, petrolio, abbigliamento, banane, frutta e verdura, cardamomo

Importazioni principali: combustibili, macchinari e mezzi di trasporto, materiali da costruzione, cereali, fertilizzanti, elettricità

Moneta: quetzal (GTQ), dollaro USA (USD), altri consentiti

PIL nazionale: $ 74.840.000.000




** La fonte per la popolazione (stima 2012) e il PIL (stima 2011) è CIA World Factbook.

Home Page